Giro, Campenaerts multato per la frase sul petto

Ma il belga è felice: ha avuto il sì per l'appuntamento

  • A
  • A
  • A

La scritta sul petto con la quale Victor Campenaerts ha tagliato il traguardo della cronometro di martedì ha dato i frutti sperati: "Carlien, vuoi uscire con me?". Il messaggio del belga ha avuto una risposta positiva, ma la direzione corsa del Giro d'Italia ha multato il corridore: ammenda di 100 franchi per "aver danneggiato l'immagine del ciclismo".

"È andata bene, ho ottenuto il mio appuntamento", ha detto felice il belga. Il suo gesto romantico ha fatto il giro del web, ma l'inflessibile giuria del Giro d'Italia non ha chiuso un occhio e ha multato ugualmente il belga. "Non mi aspettavo che il mio gesto avesse questa risonanza. Accetto la multa, comunque. Ora tornerò al servizio di Steven Kruijswijk". Intanto si gode il sì di Carlien per l'appuntamento: "Lei non è molto appassionata di ciclismo, vediamo cosa mi posso inventare. Se Steven sarà sul podio a Milano, magari la invito in Italia".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments