euro 2024 ora per ora

PORTOGALLO, MARTINEZ: "GRANDE DIFESA, CR7 E PEPE SPECIALI"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Dopo la vittoria con la Turchia che ha sancito il passaggio agli ottavi di Euro 2024 da prima del Gruppo F, Roberto Martinez è felice e soddisfatto. "Abbiamo giocato come con la Repubblica Ceca, con la sola differenza che questa volta siamo riusciti a segnare per primi - ha spiegato il ct del Portogallo -. Sono felice per la concentrazione che hanno avuto i miei ragazzi in fase difensiva e per aver mantenuto la porta inviolata. La Turchia ha cominciato bene, ma noi siamo stati bravi a resistere e poi, una volta trovato il gol del vantaggio, abbiamo controllato la partita, impedendo loro di giocare". "Ora, vista la qualificazione ottenuta, posso dare una chance anche agli altri calciatori poco impiegati sino a oggi perché se lo meritano", ha aggiunto. Poi qualche battuta sui singoli. "Pepe? Una persona neutrale che lo guarda giocare non può immaginare che abbia 41 anni - ha spiegato parlando del punto di riferimento della difesa portoghese -. E' un grande esempio per il calcio portoghese, è un professionista per ventiquattro ore al giorno: si allena duramente e riposa nel modo corretto". "Stasera abbiamo visto qualcosa di veramente speciale - ha concluso -. Un attaccante come Ronaldo che si ritrova davanti al portiere e invece di segnare fa l'assist per un compagno: che grande esempio! Quanto fatto da Cristiano dovrebbe essere mostrato in tutte le accademie del Portogallo". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti