ITALIA

Italia, niente Euro 2024 per Acerbi a causa della pubalgia: preallertato Gatti

Il difensore dell'Inter non sarà a Coverciano per il raduno del 31 maggio: Spalletti perde una pedina importante per il reparto arretrato

  • A
  • A
  • A

Niente Euro 2024 per Francesco Acerbi. La Figc ha infatti comunicato che il difensore dell'Inter non prenderà parte al raduno di Coverciano in vista della rassegna continentale a causa dei postumi della pubalgia e che il ct Luciano Spalletti ha già preallertato Federico Gatti, rimasto inizialmente escluso dalla lista dei 30 preconvocati. Il difensore della Juventus comincerà la preparazione alla Continassa, per poi successivamente unirsi al gruppo azzurro. Acerbi invece sarà operato lunedì e tornerà al lavoro con l'Inter per il ritiro del 13 luglio.

GATTI PREALLERTATO E NON CONVOCATO: ECCO IL MOTIVO

Federico Gatti non raggiungerà Coverciano, ma continuerà ad allenarsi in attesa di una possibile chiamata che però potrebbe non arrivare mai. Il ct Spalletti, infatti, ha già a disposizione 10 difensori ed entro il 6 giugno dovrà tagliare quattro calciatori dalla lista dei 30 preconvocati, più precisamente un portiere e tre di movimento.

Sono cinque i difensori centrali di ruolo a disposizione del ct azzurro ai quali, all'occorrenza, possono aggiungersi Di Lorenzo e Darmian. Ecco perché il parco difensori potrebbe essere già al completo con Acerbi, infortunato, che diventerebbe uno dei quattro tagli alla lista ufficiale dei convocati, senza il bisogno di ulteriori difensori in rosa.

LA NOTA DELLA FEDERCALCIO

"A causa dei postumi di un ‘groin pain’ (pubalgia), il calciatore Francesco Acerbi non farà parte della Nazionale che domani si radunerà al Centro Tecnico Federale in vista di UEFA EURO 2024.

Il Ct azzurro Luciano Spalletti ha già preallertato il difensore della Juventus Federico Gatti, che si è reso disponibile e si metterà subito al lavoro nella propria sede. Al momento, dunque, sono 29 i calciatori che domani entro le ore 12 raggiungeranno il ritiro a Coverciano".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti