Amichevoli, Italia-Finlandia 2-0: decidono Candreva e De Rossi

Buona prova degli Azzurri a Verona, mercoledì pomeriggio la partenza per la Francia

Amichevoli, Italia-Finlandia 2-0: decidono Candreva e De Rossi

Nell'ultimo test prima della partenza per la Francia, l'Italia supera 2-0 la Finlandia a Verona grazie alle reti di Candreva su rigore nel primo tempo e di De Rossi nella ripresa. Senza dubbio l'avversario era modesto, ma Conte ha avuto comunque indicazioni importanti da molti giocatori: funziona l'intesa Zaza-Immobile in avanti, mentre De Rossi è sembrato molto più in palla di Thiago Motta, fischiato dal pubblico del Bentegodi.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17
Foto 18
Foto 19
Foto 20
Foto 21
Foto 22
Foto 23
Foto 24
Foto 25
Foto 26
Foto 27
Foto 28
Foto 29
Foto 30
Foto 31

LA PARTITA

Per l'ultima amichevole prima della partenza per la Francia Conte sceglie un undici super-offensivo, ma molto vicino a quello che con ogni probabilità vedremo a Lione tra una settimana per l'esordio di Euro 2016 con il Belgio. La coppia d'attacco è Zaza-Immobile, a centrocampo a fare gli interni con Thiago Motta ci sono Giaccherini e Parolo, che assicura copertura alle avanzate di Candreva ed El Shaarawy schierati sugli esterni, in porta c'è Sirigu.

Fin dai primi minuti il piano partita della Finlandia è chiarissimo, con gli uomini del ct Backe preoccupati solo di difendere e non di lasciare spazi agli Azzurri, che infatti faticano a trovare la via dell'area. A centrocampo il pallone gira con facilità ma troppo lentamente e Thiago Motta non verticalizza quasi mai, Giaccherini e Parolo sono preoccupati di coprire e si inseriscono poco senza palla, così gli unici pericoli vengono dalle combinazioni tra Zaza e Immobile, che si cercano e si trovano con continuità. La prima occasione è per lo juventino, che di testa mette sul fondo, poi arriva un tiro dell'ex Siviglia a lato di poco. Sono le avvisaglie che il gol è maturo, Candreva controlla un pallone in area, ubriaca di finte Hetemaj e viene steso dal giocatore del Chievo: dagli undici metri si presenta l'esterno della Lazio, che spiazza Hradecky e fa 1-0. Nonostante il gol subito la Finlandia non cambia atteggiamento e il primo tempo si conclude con gli Azzurri alla ricerca del raddoppio e i finnici a chiudere tutti gli spazib arroccati nella propria metà campo, con Sirigu spettatore non pagante.

Nessun cambio nell'intervallo per Conte, che cerca risposte importanti dai suoi soprattutto dal punto di vista fisico. La ripresa comincia con gli Azzurri che provano a lasciare un po' di campo agli avversari per cercare di stanarli dalla loro area, ma senza grande successo. Le difficoltà del primo tempo si ripresentano anche nel secondo, la Nazionale fa un possesso di palla sterile e non trova gli spazi per sfondare, nonostante la vivacità e la voglia di Immobile e Zaza. A metà ripresa arrivano le prima sostituzioni, con Sturaro che prende il posto di Giaccherini facendo così il suo esordio in azzurro, e De Rossi a rilevare un deludente Thiago Motta, uscito tra i fischi del Bentegodi.

Il centrocampista giallorosso entra prontamente nel vivo del gioco e dalle sue verticalizzazioni nascono subito due occasioni per Immobile ed El Shaarawy, fino a che De Rossi decide di mettersi in proprio, sfrutta un cross morbido di Candreva e segna con un gran colpo di testa la rete del raddoppio. Con gli ingressi di Florenzi e Bernardeschi al posto di El Shaarawy e Candreva, Conte rivoluziona tutto il centrocampo ad eccezione di Parolo e l'Italia sfiora il tris con un tiro a botta sicura di Zaza su cui Hradecky si supera. Gli ultimi minuti sono soprattutto una girandola di sostituzioni, Pellè prende il posto di Zaza confermando che nonostante le dichiarazioni della vigilia Conte non li vede bene insieme e poi c'è qualche minuto anche per Ogbonna.

Contro Scozia e Finlandia Conte cercava risposte e, almeno da alcuni giocatori, le ha certamente avute. Domani, nel giorno dell'ufficialità di Ventura nuovo ct, giornata di riposo per gli Azzurri, che si ritroveranno mercoledì pomeriggio all'aeroporto di Milano Malpensa per partire per Montpellier, quartier generale per la fase finale degli Europei.

LE PAGELLE

Candreva 7 - Conquista e trasforma il rigore del vantaggio, nella ripresa confeziona anche l'assist per il raddoppio
Thiago Motta 5 - Tornava da un infortunio quindi è normale che non fosse brillante, ma non ha mai dato velocità alla manovra e no ha mai servito i compagni in verticale. Fischiato al momento del cambio
De Rossi 6,5 - Entra subito nel vivo della partita ed è bravo a fare quallo che a Thiago Motta non era riuscito. Trova anche la via del gol
Zaza 6,5 - Fin da subito è tra i più vivaci, l'intesa con Immobile funziona, cerca il gol con insistenza ma Hradecky gli dice di no.
Immobile 6 - Buona prova dopo una lunga assenza, è bravo a giocare di sponda per servire il compagno di attacco, ma un po' meno a liberarsi per il tiro e a rendersi pericoloso.

LA CRONACA

48' st - FINE SECONDO TEMPO L'Italia vince 2-0 con merito grazie alle reti di Candreva e De Rossi. Mercoledì pomeriggio la partenza per la Francia
44' st - Prova a mettere finalmente il naso in avanti la Finlandia, ma Barzagli fa buona guardia
40' st -
Sostituzione Italia: Bonucci lascia il campo, dentro Ogbonna
36' st -
Sostituzione Italia: Pellè prende il posto di Zaza
32' st -
Super parata di Hradecky su tiro di Zaza a botta sicura
29' st -
Sostituzione Italia: fuori Candreva, al suo posto Bernardeschi
25' st - GOL DELL'ITALIA: DE ROSSI SVETTA DI TESTA SU CROSS DI CANDREVA E LA METTE NELL'ANGOLINO
24' st -
 Sostituzione Italia: fuori El Shaarawy, al suo posto Florenzi
22' st -
Grande palla in profondità di De Rossi per El Shaarawy che non riesce a concludere
19' st -
Subito un bel pallone di De Rossi in verticale per Immobile, che viene chiuso
17' st -
Doppia sostituzione per l'Italia: fuori Motta e Giaccherini in campo De Rossi e Sturaro (al debutto)
13' st -
Grandi proteste di Conte per un fallo fischiato a Chiellini in fase d'attacco
8' st -
Bella incursione di Candreva sulla destra, il suo cross viene bloccato dal portiere
4' st -
Azione insistita degli Azzurri, libera la difesa finlandese
1' st -
Sostituzione Finlandia: fuori Pukki, in campo Lod

46' pt - FINE PRIMO TEMPO L'Italia ha avuto in mano il pallino del gioco per tutto il tempo, ma le occasioni non sono state molte; la Finlandia sta pensando solo a difendersi
44' pt -
Bella azione in verticale degli Azzurri, Immobile sbaglia l'ultimom passaggio
41' pt -
Tiro da fuori di Bonucci, una telefonata per Hradecky
38' pt -
Zaza serve Parolo di tacco, il centrocampista viene anticipato al momento del tiro. Corner
36' pt -
El Shaarawy si libera di due avversari e calcia dal limite, pallone alto
33' pt -
Nonostante il vantaggio azzurro la Finlandia è in massa all'interno della propria metàcampo
28' pt -
Giaccherini sfonda sulla sinistra e mette in mezzo, Italia vicina al raddoppio
26' pt
- GOL DELL'ITALIA: CANDREVA SI GUADAGNA UN RIGORE SFRUTTANDO UN'INGENUITA' DELLA DIFESA FINNICA E POI SPIAZZA IL PORTIERE DAL DISCHETTO 1-0
23' pt -
Bella incursione di El Shaarawy sulla sinistra, Sparv fa buona guardia
20' pt -
Giaccherini ci prova da fuori, pallone alto
18' pt - Bello scambio tra Zaza e Immobile, che porta alò tiro quest'ultimo. Fuori di poco
16' pt - Cross di El Shaarawy per Parolo, che manca l'impatto di testa
13' pt - Botta da fuori di Zaza, il portiere finlandese para sicuro
12' pt - Cross dalla destra di Candreva, Hradecky copre bene il primo palo
8' pt - Bel cross di Giaccherini per Zaza, che di testa sfiora il gol
7' pt - Ritmi piuttosto blandi in questo inizio, Immobile conquista un calcio d'angolo
5' pt - Primo corner per la Finlandia, Chiellini mette fuori
3' pt - Italia subito all'attacco, fallo duro di Parolo che rischia il giallo
Tutto pronto al Bentegodi per il calcio d'inizio di Italia-Finlandia

IL TABELLINO

ITALIA-FINLANDIA 2-0
Italia (3-5-2-)
: Sirigu sv; Barzagli 6, Bonucci 6 (40'st Ogbonna sv), Chiellini 6; Candreva 7 (29'st Berardeschi sv), Parolo 6, T. Motta 5 (17'st De Rossi 6,5), Giaccherini 6,5 (17'st Sturaro 6), El Shaarawy 5,5 (24'st Florenzi 6); Zaza 6,5 (35'st Pellè sv), Immobile 6. A disp. Buffon, Marchetti, Ogbonna, Darmian, De Sciglio, De Rossi, Florenzi, Sturaro, Bernardeschi, Éder, Insigne, Pellè. All. Conte.
Finlandia (3-5-2): Hradecky 6,5: Toivio 6, Arajuuri 6, Halsti 6; Arkivuo 5,5, Ring 5,5 (26'st Lam 6), Sparv 6, Hetemaj 5, Uronen 6 (26'st Raitala 6); Pukki 5,5 (1' st Lod 6), Eremenko 5. A disp. Maenpaa, Joronen, Jalasto, Ojala, Moren, Vayrynen, Pohjanpalo, Saksela, Lam, Kauko, Lod, Raitala. All. Backe.
Arbitro: Nijhuis Bas
Marcatori: 26'pt Candreva (I), 25'st De Rossi
Ammoniti:
Espulsi:

TAGS:
Calcio
Nazionale
Italia
Euro 2016
Finlandia
Verona

Argomenti Correlati