Euro 2020 ora per ora

SHEVCHENKO SFIDA L'OLANDA: "SIAMO PRONTI"

"Domani saremo la squadra ospite, avremo di fronte non solo gli avversari,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Domani saremo la squadra ospite, avremo di fronte non solo gli avversari, ma anche tanti tifosi olandesi. Ma nel calcio è una situazione abbastanza comune: se togliamo l'anno perso con il Covid, capita spesso di giocare in trasferta, quindi non sono preoccupato: nella mia squadra percepisco fiducia e una bella atmosfera". Alla vigilia della sfida di Amsterdam contro l'Olanda, Andryi Shevchenko, eroe del calcio ucraino e attualmente ct della nazionale, si mostra fiducioso, e non vede l'ora di cominciare. "In Olanda l'atmosfera è grandiosa - dice -, sappiamo che incontreremo delle difficoltà e che loro hanno tanti buoni giocatori capaci di esprimersi ad alto livello. Ma noi siamo pronti per affrontarli. Abbiamo la chance di raggiungere il risultato che vogliamo, e ci spingerà anche il nostro orgoglio". 'Sheva' non fornisce anticipazioni sulla formazione, in particolare se schiererà dall'inizio Zinchenko e Stepanenko e su chi giocherà in porta ("decido poco prima della partita"), ammette che la sua squadra ha qualche problema in fase di finalizzazione ("ma se c'è un problema, ogni allenatore cerca di risolverlo"), poi tiene a sottolineare una cosa. "Giocheremo nello stadio intitolato a Johan Cruijff - dice - che per me è stato esempio di un football meraviglioso, e l'esempio di come si deve giocare al calcio".

Leggi Anche