INGHILTERRA

Inghilterra, Southgate: "Contro l'Italia gara epica ma vogliamo scrivere la storia"

Il ct della Nazionale dei Tre Leoni sugli azzurri, avversari in finale: "Hanno dei difensori veri guerrieri, ma tutta la squadra è molto forte"

  • A
  • A
  • A

"Sono molto orgoglioso dei miei giocatori". Il ct dell'Inghilterra Gareth Southgate applaude i suoi dopo la conquista della finale dell'Europeo, la prima per la nazionale dei Tre Leoni. "Sapevamo che non sarebbe stato facile e così è stato. L'Italia? Sono ormai due anni che dimostra un grande valore. Hanno dei difensori veri guerrieri, ma tutta la squadra è molto forte. Sarà un'altra partita epica. Ma noi vogliamo scrivere la nostra storia".

Getty Images

Per Southgate l'occasione della rivincita in panchina, dopo aver sbagliato da giocatore il rigore decisivo contro la Germania in semifinale che aveva decretato l'eliminazione dell'Inghilterra nel campionato europeo nel 1996. "Dopo la larga vittoria sull'Ucraina avevo detto ai miei ragazzi che prima o poi avremmo dovuto dimostrare un po' di resilienza, magari dovendo rimontare il punteggio. Non ho mai dubitato della squadra, sentivo che ce l'avremmo fatta - ha proseguito il ct inglese - La Danimarca è sempre stata molto sottovalutata, la considero una grande squadra, e questo è un merito in più per i miei giocatori, molti dei quali hanno una limitata esperienza internazionale". Appuntamento a domenica 11 luglio per la finalissima di Wembley. "La cosa più bella di questa serata è che abbiamo regalato ai tifosi e a tutto il paese una notte fantastica, un'emozione che durerà per quattro giorni".

STATISTICHE

  • CALENDARIO
  • CLASSIFICA
  • MARCATORI
GIORNATA
CLASSIFICA
MARCATORI
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments