Sci, 17enne Burkhart cade e muore

Il giovane talento della nazionale tedesca è deceduto per le ferite riportate a Lake Louise

  • A
  • A
  • A

Nuovo lutto nel mondo dello sci. A solo tre settimane dalla morte di David Poisson, finito contro un albero durante un allenamento a Nakiska, in Canada un altro velocista ha perso la vita nel corso di una gara della coppa Nord Americana. La vittima è Max Burkhart, 17 anni, giovane talento della nazionale tedesca, caduto rovinosamente mentre partecipava a una discesa a Lake Louise e deceduto a causa delle ferite riportate.

Tutto è successo in pochi istanti. Burkhart è caduto in gara, procurandosi diversi traumi gravi. Soccorso e trasportato in ospedale, il giovane non ce l'ha fatta. Il diciassettenne era membro del club sciistico SC Partenkirchen, squadra bavarese e si era allenato dall'agosto di quest'anno alla Sugar Bowl Academy, un college negli Stati Uniti, con l'obiettivo di essere selezionato dalla Nazionale tedesca. "Siamo profondamente sconvolti, l'intera famiglia dello sci piange Max Burkhart", ha dichiarato il direttore sportivo Wolfgang Maier. "Il nostro pensiero va alla famiglia di Max, ai suoi amici e compagni. Siamo in contatto con tutti per aiutarli e sostenerli in questo momento così difficile".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments