LE PAROLE

Sci, De Aliprandini: "Sfatato un tabù, il podio era diventato un peso" 

L'italiano dopo l'argento: "Un'emozione incredibile"

  • A
  • A
  • A

Piange di gioia al traguardo. Un'emozione indescrivibile per Luca De Aliprandini che con l'argento al Mondiale in gigante festeggia anche il primo podio della sua carriera, a 30 anni: “È incredibile! Anche nella prima manche non mi sentivo benissimo, eppure sono andato molto veloce. La neve era più segnata, è stata una gara tosta. Pinturault ha spinto molto e ha sbagliato. È un sogno vincere la medaglia nel Mondiale in casa a Cortina. Quasi non riuscivo a stare in piedi. Il lavoro ha pagato”.

Vedi anche Sci, Mondiali: De Aliprandini è argento nel gigante! Vince Faivre 
  Sci Sci, Mondiali: De Aliprandini è argento nel gigante! Vince Faivre  

L'azzurro aveva quasi perso le speranze: "Il podio era diventato un tabù, quasi un peso. Alla fine mi sono messo il cuore in pace ed è arrivato nel giorno più importante". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments