COPPA DEL MONDO

Sci, Coppa del Mondo: Huetter beffa Curtoni nel Super-G di Kvitfjell

L'austriaca vince per un solo centesimo, precedendo l'azzurra sull'Olympiabakken. Quinta Federica Brignone a 29/100, out Sofia Goggia

  • A
  • A
  • A
Sci, Coppa del Mondo: Huetter beffa Curtoni nel Super-G di Kvitfjell - foto 1
© Getty Images

L'Italia vede sfumare una possibile vittoria nel Super-G di Kvitfjell. La pista norvegese, che riaccoglieva le gare al femminile dopo 17 anni, sorride infatti a Cornelia Huetter: l'austriaca rimonta nella seconda parte del tracciato e precede di un solo centesimo Elena Curtoni, con Lara Gut terza a 12/100. Quarta Mikaela Shiffrin, che manca ancora l'aggancio a Stenmark e precede Federica Brignone (quinta). Out, invece, Sofia Goggia

Il Super-G di Kvitfjell, località norvegese che riaccoglieva le gare al femminile di Coppa del Mondo per la prima volta dal 2006, regala una vittoria a sorpresa all'Austria. L'Olympiabakken premia infatti Cornelia Huetter, che parte come un diesel e risulta la migliore nella seconda parte del tracciato, vincendo col tempo di 1.26.83. Un successo che è un'autentica beffa per Elena Curtoni, seconda a 1/100 dopo un'ottima prova. Completa il podio Lara Gut-Behrami, terza a 12/100 dalla vincitrice, mentre Mikaela Shiffrin chiude quarta a 16/100. La statunitense, velocissima nel tratto iniziale, sbaglia troppo in seguito e manca ancora l'aggancio a Stenmark, restando a 85 vittorie in CdM. Quinta posizione, invece per Federica Brignone (+0.29), che precede Worley, Gritsch, Puchner, Venier e Suter. 

Per quel che riguarda le altre azzurre, chiude in 15a posizione per Laura Pirovano (+0.97), mentre è 25a Roberta Melesi a 1"96. Fuori dalle trenta Nicol e Nadia Delago, rispettivamente 33a e 34a a quasi tre secondi. Out con grande rammarico Sofia Goggia, che è uscita dal tracciato mentre era virtualmente in testa con 16/100 di margine: potrà rifarsi domani in discesa, mentre è assente dal weekend norvegese Marta Bassino per un grave lutto in famiglia. La gara odierna, intanto, regala ad Elena Curtoni il pettorale rosso di leader della Coppa di Super-G: 310 punti per l'azzurra, che precede Gut (302) e Mowinckel (290). Nella CdM domina sempre Shiffrin con 1747 punti, davanti a Gut (986) e Vlhova (975), con Brignone quarta a quota 813. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti