Sci, Coppa del Mondo: Delago seconda in discesa sulla Saslong

Primo podio in carriera per la 22enne, gara vinta dalla Stuhec. Indietro Marsaglia, Curtoni, Fanchini e Hofer

  • A
  • A
  • A

Grande secondo posto per Nicol Delago, che ha chiuso dietro solo a Ilka Stuhec nella discesa di Coppa del Mondo in Valgardena, sulla pista Saslong che per la prima volta ha ospitato una gara donne. La slovena ha vinto in 1'22''81 mentre l'azzurra, 22 anni e primo podio in carriera, ha chiuso in 1'22''95, terza l'austriaca Ramona Siebenhofer (1'23"32). Indietro Marsaglia (1'24"21), Curtoni (1'24"42), Fanchini (1'24"74) e Hofer (1'25"20).

La Stuhec torna dunque a vincere dopo oltre un anno e mezzo (era Aspen, marzo 2017, poi l'infortunio al ginocchio che l'aveva costretta a saltare l'intera scorsa stagione) mentre la Delago, 118,89 km/h al secondo intermedio - seconda solo a Mirjam Pochner -, le rimane dietro di soli 14 centesimi. Comunque una grandissima soddisfazione, anche per la madre e la nonna che sono venute a seguirla ed hanno esultato con lei al traguardo.

"È incredibile, qui, a casa mia. Sono partita che sentivo tutto il tifo e mi sono detta: vado a tutta. Mi sono studiata bene il tracciato con i tecnici. Sono felicissima, quando ho sentito che c'era la gara in casa, quasi mi veniva da piangere, non avrei mai pensato che qui, a casa mia, un giorno avrebbero fatto gareggiare le donne", le parole di Nicol Delago.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments