SERBIA-PORTOGALLO

Portogallo: venduta all'asta la fascia di Ronaldo gettata contro la Serbia

Il ricavato di 64mila euro a un bambino serbo di sei mesi affetto da atrofia muscolare spinale

  • A
  • A
  • A

La fascia di capitano che Cristiano Ronaldo ha gettato sull'erba nella partita Serbia-Portogallo del 27 marzo a Belgrado, indignato per l'annullamento di un gol valido, è stata venduta venerdì all'asta per 64mila euro a scopo umanitario. Il ricavato sarà utilizzato per fornire le cure mediche a un bambino serbo di sei mesi affetto da atrofia muscolare spinale e bisognoso di assistenza medica all'estero.

"Si è appena conclusa con la brillante cifra di 7,5 milioni di dinari (...) l'asta umanitaria per la fascia di capitano di Cristiano Ronaldo (...)" ha annunciato su Twitter Jovan Simic , fondatore dell'organizzazione Together for Life, che aiuta i bambini con gravi malattie.

Simic ha ringraziato in particolare il vigile del fuoco Djordje Vukicevic per aver raccolto la fascia da capitano allo stadio dopo la partita e averla offerta all'organizzazione umanitaria per racimolare i soldi per l'operazione del minore.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments