L'INFORTUNIO

Bosnia, Dzeko alza bandiera bianca: "Non sono pronto per la Finlandia"

L'attaccante nerazzurro non recupera dal problema muscolare rimediato nel derby. Addio Mondiale, potrebbe essere risparmiato con l'Ucraina

  • A
  • A
  • A

Niente Finlandia per Edin Dzeko. L'attaccante bosniaco, dopo il fastidio alla coscia destra accusato nel finale del derby con il Milan, è stato costretto ad alzare bandiera bianca. Lo ha annunciato lui stesso su Instagram. "Nonostante il grande desiderio e gli sforzi dell'equipe medica, abbiamo comunque fallito nei nostri sforzi congiunti per essere pronti per la partita contro la Finlandia" ha scritto l'ex Roma.

ansa

Dzeko carica i compagni ("So però che i ragazzi faranno del loro meglio per vincere e che lasceranno in campo l'ultimo briciolo di forza per un risultato favorevole") e chiede l'apporto dei tifosi. "Invito i tifosi a supportare i ragazzi insieme, come mai prima d'ora, perché hanno davvero bisogno di supporto e sono sicuro che questo darà loro più forza per il miglior risultato in campo! Buona fortuna ragazzi, andiamo a vincere. Possiamo farlo insieme!".

Purtroppo per lui e per i tifosi, la Bosnia ha perso 3-1 con la Finlandia ed è matematicamente fuori dalla corsa a un posto per il Mondiale in Qatar. Una buona notizia, invece, per l'Inter, visto che a questo punto pare improbabile che Dzeko possa essere impiegato mercoledì nell'ultimo match contro l'Ucraina.

Vedi anche Bosnia, il vice ct attacca Inzaghi: "Dice stupidaggini, se sta bene Dzeko gioca" Qualificazioni Mondiali 2022 Bosnia, il vice ct attacca Inzaghi: "Dice stupidaggini, se sta bene Dzeko gioca"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti