Moto2 Spagna, Baldassarri trionfa e allunga in classifica

Il marchigiano vince a Jerez davanti a Navarro e Fernandez: è a + 17 da Luthi nel mondiale

Baldassarri, AFP

Lorenzo Baldassarri vince il GP di Spagna e centra il terzo successo stagionale in Moto2, riscattando la caduta di Austin e piazzando un allungo importante in vetta al mondiale. Il marchigiano ha trionfato davanti agli spagnoli Navarro e Fernandez al termine di una gara ridotta a 15 giri per un maxi incidente avvenuto in avvio. Quarto posto per Thomas Luthi, che scivola così a - 17 da Baldassarri in classifica iridata.

Il Balda riparte da dove si era fermato, confermando che quello del Texas era stato solamente un incidente di percorso in una stagione fin qui praticamente perfetta. Il pilota di San Severino è stato impeccabile nell'infilare il compagno di team Fernandez al momento giusto e gestire nel finale il rientro di Navarro, tagliando il traguardo per primo senza grossi brividi.

La gara è stata di soli 15 giri, ridotta dopo le bandiere rosse sventolate in partenza, per delle cadute innescate da un high side di Remy Gardner. La moto dell'australiano lanciata in mezzo alla pista ha dato il via a una serie di carambole e a farne le spese, oltre a lui, sono stati Alex Marquez, Dimas Ekky Pratama e Marco Bezzecchi, che ha dovuto fare un vero miracolo per evitare di investire l'indonesiano. Ekky Pratama e Gardner sono stati portati al centro medico: per entrambi nessun danno fisico. Marquez, invece, è riuscito con un miracolo dei suoi meccanici a scendere nuovamente in pista, partendo dalla pit-lane, e ha chiuso al penultimo posto.

Ottava e nona posizione per i due italiani dello Sky Racing Team VR46, Luca Marini e Nicolò Bulega, 11° e 12° per Bastianini e Di Giannantonio, 14° per Locatelli. Solo 22° Bezzecchi, anche lui ripartito miracolosamente dopo lo spavento iniziale. Caduta per Mattia Pasini, che correva a Jerez in sostituzione dell'infortunato Dixon, con una KTM che non gli ha mai dato la stessa confidenza che invece aveva trovato facilmente con la Kalex ad Austin, quando sostituì Fernandez chiudendo 4°. Il futuro del "Paso" in questa stagione resta ancora piuttosto incerto.

TAGS:
MotoGP
Moto2
Jerez
Spagna

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X