MOTO2 QATAR

Moto2 Qatar: Vietti da favola a Losail, Canet e Lowes sul podio

Dalla pole position al successo finale: domenica perfetta per Vietti che conquista il primo successo in carriera in Moto2

di
  • A
  • A
  • A

È un super Celestino Vietti a vincere la prima gara della stagione 2022 di Moto 2 nel GP del Qatar. Gara da favola per il pilota italiano del team Mooney VR46, al primo successo in categoria, che chiude con oltre sei secondi di vantaggio sul secondo Aron Canet e sulla Kalex del team Marc VDS di Sam Lowes. Quinto posto per Tony Arbolino, mentre l'avventura di Acosta in Moto 2 si apre con il 12° posto finale.

© Getty Images

Dopo il successo di Andrea Migno in Moto3 a Losail è sempre più un giorno a tinte italiche. Gran successo infatti in Moto2 per Celestino Vietti, che sull'onda dell'entusiasmo dei piloti made in VR46, domina in lungo e in largo il GP del Qatar rifilando sei secondi all'inseguitore Aron Canet. Gara da applausi per "Cele", mai in discussione per il pilota del team Mooney VR46 che non solo conquista il primo successo in carriera nella categoria, ma firma il primo podio in Moto2 col gradino più alto.

Secondo posto per lo spagnolo Canet, seguito dal britannico Lowes abile a sfruttare l'errore sul finale di Ogura. Quarto posto per Augusto Fernandez, seguito dall'ottimo Tony Arbolino, mentre chiudono in top 10 anche il citato Ogura, Navarro, Roberts, Beaubier e Schrotter. Vanno a punti Dixon, il debuttante Acosta, Arenas, Alcoba e il rientrante in categoria Romano Fenati.

Gli altri italiani chiudono tutti nelle retrovie: 17° Simone Corsi, 22° Alessandro Zaccone e 26° e ultimo posto per Niccolò Antonelli.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti