Moto2 Giappone, Marini concede il bis

Secondo successo di fila per il fratello di Valentino Rossi, mentre Luthi torna a insidiare Marquez per il titolo

  • A
  • A
  • A

Luca Marini ha vinto il GP del Giappone conquistando il secondo successo consecutivo nel mondiale Moto2. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha regolato Thomas Luthi al termine di una bella battaglia, costringendo lo svizzero a un 2° posto comunque prezioso. La gara anonima di Alex Marquez (6°) lo porta infatti di nuovo sotto per la lotta al titolo, anche se lo spagnolo mantiene un vantaggio rassicurante (36 punti) a 3 gare dalla fine.

È stata dunque una mattinata di umori opposti per i due fratelli d'arte della Moto2. Marini ha confermato il momento d'oro dopo il trionfo di Buriram, conquistando un successo sofferto e meritato. Marquez, invece, ha visto riavvicinarsi pericolosamente Luthi, finalmente sul podio dopo una lunga sfilza di gare anonime. Lo spagnolo ha tenuto dietro Fernandez (8° e ora a - 42), ma dovrà contenere la rimonta dello svizzero negli ultimi 3 GP.

Al terzo posto ha chiuso un grandissimo Jorge Martin, che ha rimontato dalla quattordicesima posizione di partenza centrando il suo primo podio in carriera in Moto2. A farne le spese è stato Lorenzo Baldassarri, 4°. A punti per gli italiani anche Bastianini (7°), Manzi (10°), Di Giannantonio (11°) e Locatelli (14°).

L'ORDINE D'ARRIVO

CALENDARIO E CLASSIFICHE

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments