PARLA MARINO

Udinese, Marino: "Udogie via? Difficile dopo un anno"

Il dt dei friulani: "Per Deulofeu e Molina se dovesse arrivare la proposta giusta, se ne parlerà"

  • A
  • A
  • A

Deulofeu, Molina e Udogie. I tre giocatori dell'Udinese sono nomi caldi del calciomercato, ambiti dalle big per rinforzarsi in vista della prossima stagione. L'attaccante spagnolo è nel mirino del Napoli, che lo considera l'erede del partente Mertens. L'esterno di difesa argentino è finito nel mirino della Juve, che è interessata anche al giovane esterno azzurro, obiettivo dell'Inter. Sul loro futuro ha fatto chiarezza il direttore dell'area tecnica del club friulano Pierpaolo Marino: "Deulofeu e Molina sono giocatori importanti e, se dovesse arrivare la proposta giusta, se ne parlerà - ha detto a Udinese TV - In merito a Udogie storicamente difficilmente l'Udinese ha venduto giocatori importanti dopo un solo anno".

© Getty Images

"Lui sarebbe felicissimo di venire a Napoli e giocare la Champions con questa maglia", ha detto Alberto Botines, procuratore di Deulofeu. Tra Napoli  e Udinese tuttavia c'è ancora da limare la distanza tra domanda e offerta, con il club friulano che chiede 18 milioni di euro. Trenta milioni di euro invece la cifra chiesta per Molina da cui l'Udinese sembra non volersi allontanare e che la Juve starebbe cercando di abbassare con l'inserimento nell'operazione di eventuali contropartite tecniche. Per quanto riguarda Udogie, nei giorni scorsi gli agenti Stefano Antonelli e Ferdinando Guarino hanno fatto tappa nella sede dell'Inter, dove hanno incontrato Beppe Marotta. "È stato un primo incontro con l'Inter piacevole, ora ci riaggiorniamo. È stata una prima chiacchierata. Si tratta di un discorso da rivedere in futuro".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti