Mercato

Lo svedese Samuel Gustafson vorrebbe giocare di più, ma nel Torino di Sinisa Mihajlovic lo spazio per lui è davvero poco anche se il tecnico aveva spiegato che ogni volta che avrebbe voluto lanciarlo dall'inizio, sempre qualche impedimento ha avuto il sopravvento. Eppure il centrocampista a Fotbollskanalen, una rivista scandinava, ha spiegato. “È dura allenarsi tutta la settimana e non giocare. In Italiano non ci sono squadre B ed è davvero spiacevole. Sono migliorato rispetto all'anno scorso ma giocando sarei cresciuto ancora di più. Vedremo cosa succederà a gennaio, la società sa che voglio giocare di più”.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A