Mercato

L'addio di Carlo Ancelotti alla panchina del Real Madrid sembra ormai inevitabile. Il condottiero che solamente un anno fa veniva portato in trionfo a Plaza de Cibeles- per aver regalato al popolo blanco la decima, storica Champion League- oggi sembra esser stato scaricato da gran parte del popolo madridista e soprattutto da Florentino Perez. Lo stesso Perez sta già pensando al possibile successore di Ancelotti, valutando l'idea di far sedere sulla panchina del club più vincente della storia del calcio, un uomo con il cuore capace di simboleggiare la filosofia di eleganza e prestigio del Real. Si tratta di Zizou Zidane, da sempre nel cuore dei tifosi, che potrebbe cominciare la sua carriera da allenatore tra i professionisti proprio con il club con cui ha smesso di giocare. Sembra proprio il francese il più quotato, anche dai bookmaker, per diventare il futuro tecnico del Real Madrid.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A