Mercato

Dopo la batosta di Firenze Stefano Pioli non pensa al futuro: "Abbiamo cinque partite per dimostrare chi siamo. Non penso al mio futuro, vedremo. Prima ero bravo, ora non lo sono più".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A