Mercato

Ezquiel Lavezzi in un'intervista alla Gazzetta dello Sport è ritornato a parlare della Serie A e della nostaglia che ha nei confronti del nostro campionato: "Certo che mi manca. Io sono argentino e vivo il calcio con grande intensità. In Italia questo sport è molto importante e ogni partita si vive al 100%. Questa pressione i calciatori la sentono ed è bellissimo perché ti sprona a dare di più. In Francia non è così, c'è molta più serenità nel vivere i match. Questa non è una critica alla Ligue 1, seplicemente è un modo diverso di intendere le cose". Insomma il giocatore è pronto a tornare: su di lui Inter, Juve e Milan.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A