Inter, pressing Shenhua per Lavezzi

I dirigenti dello Shanghai Shenhua sono arrivati a Parigi per portare subito il "Pocho" in Oriente

  • A
  • A
  • A

L'Inter deve stare attenta se non vuole perdere Ezequiel Lavezzi. Secondo quanto rilancia L'Equipe, infatti, alcuni dirigenti dello Shanghai Shenhua sono arrivati in Europa per cercare di convincere il "Pocho" a trasferirsi subito nel campionato cinese. Dopo un primo "no grazie", l'attaccante argentino del Psg, in scadenza a giugno, starebbe pensando seriamente ad accettare le offerte del club orientale.

Il problema, per l'Inter, è che il calciomercato in Cina chiude il 26 febbraio e quindi ci sarebbe tutto il tempo per un accordo in extremis. E se Lavezzi dovesse accettare, allora i nerazzurri dovrebbero molto probabilmente dire addio a un ingaggio dell'ex Napoli in estate. Oltretutto su di lui ci sarebbe anche il Beijing Guoan. Lavezzi potrebbe essere l'ultimo di una serie di giocatori di alto livello che lascerebbero l'Europa per cercare fortuna (e yuan) in Cina.