Di Campli a "4-4-2": "Il ritorno di Verratti in Italia è un'utopia"

L'agente del regista: "E' al centro del progetto Psg. Infortunio? Non rischia l'Europeo"

foto lapresse

La Serie A è sempre più lontana dai pensieri di Marco Verratti. A blindare il gioiello del Psg, fermato ai box per un infortunio, è il suo agente Donato Di Campli: "Un ritorno in Italia in questo momento è utopia - ha dichiarato in esclusiva a "4-4-2" su SportMediaset.it -. E' al centro del progetto Psg che prevede di tentare di vincere la Champions entro l'anno prossimo". Sull'infortunio del regista c'è ottimismo: "Non rischia l'Europeo".

Nelle scorse settimane Blanc aveva allarmato il ct della Nazionale Conte e tutti i tifosi italiani parlando di un lungo stop per il regista abruzzese. "Queste notizie portano solo scompiglio - ha ribadito Di Campli a 4-4-2 -. Blanc fa l'allenatore e non il medico e quando si parla di infortuni bisognerebbe almeno consultarsi con i medici. Conte può stare tranquillo per l'Europeo su Verratti, è un infortunio normalissimo: ha una infiammazione agli adduttori come tanti altri giocatori".

L'agente di Verratti ha poi parlato anche di mercato chiudendo le porte alle squadre italiane: "Marco è al centro di un progetto, quello del Psg, che punta alla vittoria della Champions entro l'anno prossimo. Un suo ritorno in Italia al momento è assoluta utopia. Ibrahimovic? Qualsiasi scelta farà, sarà la più ponderata e la migliore possibile".

TAGS:
Mercato
Di Campli
Verratti
Psg
442