Mercato

L'eliminazione in Champions brucia a Guardiola, ma il tecnico del City tira dritto per la sua strada, smentendo qualsiasi ipotesi di rivoluzioni sul mercato. "La prossima stagione molti di questi giocatori resteranno, non se ne possono cambiare 12 ogni anno - ha spiegato il tecnico -. Cercheremo di migliorare la squadra, ma secondo quello che il mercato consente".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A