Mercato

In casa Arsenal continua a tenere banco il futuro di Arsene Wenger. In conferenza stampa il manager francese ha glissato sul suo futuro. "Ho le idee chiare. Rimarrò altri due anni? Il mio impegno sarà comunque lo stesso - ha spiegato -. Questa domanda non influenza la mia mentalità e penso che bisogna darsi delle priorità. Non cercare delle scuse per il rendimento della squadra. Le cose non stanno andando come vogliamo, la priorità è sul campo. Dobbiamo fare bene lì, non farci distogliere dal resto".

Tempo reale
  • A
  • A
  • A