Mercato

L'era di Arsene Wenger volge al termine e molti calciatori, come l'allenatore francese, potrebbero lasciare l'Arsenal. La squadra londinese, in vista del futuro, e' un cantiere aperto, come conferma il dato relativo ai contratti di 12 giocatori, che scadranno a giugno o l'anno prossimo. Il primo contratto in scadenza saranno quelli di Santi Cazorla e Yaya Sanogo. Al centrocampista spagnolo, che in questo momento e' infortunato, non dispiacerebbe tornare nella Liga. Gli altri 10 'gunners' sono legati al club fino al 2018, tra loro anche Alexis Sanchez e Mesut Ozil: il primo sembra intenzionato a tornare in Serie A, mentre il fantasista tedesco ha recentemente dichiarato di "trovarsi bene", a Londra. Anche i vari Ramsey, Oxlade-Chamberlain, Gibbs, Mertesacker e Jenkinson hanno i contratti in scadenza 2018, come Jack Wilshere, Wojciech Szczesny e Joel Campbell, attualmente in prestito al Bournemouth, alla Roma e allo Sporting Lisbona. Il loro futuro dipendera' dalla scelta dell'allenatore o dall'eventuale conferma di Wenger.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A