C'è LA FILA

De Zerbi, il telefono è bollente: ci pensa pure il Napoli, e la Premier...

Ore calde per il 44enne che potrebbe subito tornare in pista. Ma c'è ancora il nodo clausola

  • A
  • A
  • A
De Zerbi, il telefono è bollente: ci pensa pure il Napoli, e la Premier... - foto 1
© Getty Images

Aveva annunciato la volontà di restare al Brighton, rimandando così ancora una volta il grande salto. Poi, poche ore dopo, a sorpresa, il comunicato degli inglesi che annunciava la separazione tra le parti. Domenica infine il saluto dei tifosi dei Seagulls allo stadio, con invito a ripensarci. Sono state giorni tutt’altro che noiosi per Roberto De Zerbi, adesso al centro del mercato degli allenatori. I movimenti in panchina, in Italia e non, sono tanti e così anche il telefono dell’ex Foggia e Sassuolo è bollente. In tanti hanno bussato alla porta del tecnico 44enne, specialmente il Milan: con i rossoneri è andato in scena un vero e proprio contatto.

Vedi anche Milan, possibile svolta per la panchina: contatto con De Zerbi Milan Milan, possibile svolta per la panchina: contatto con De Zerbi

Chi ci sta pensando in Serie A è anche il Napoli, dopo che Antonio Conte sembra essersi veramente allontanato. Aurelio De Laurentiis potrebbe muoversi concretamente nelle prossime ore. Importante sottolineare come la clausola rescissoria inserita nel contratto tra De Zerbi e il Brighton sia ancora presente. Secondo quanto raccolto però è solo di inferiore entità rispetto ai ‘noti’ 15 milioni di euro. Il tecnico dalle origini bresciane inoltre, fa gola anche in Premier: il Manchester United, che presto si sbarazzerà di Ten Hag, lo tiene d’occhio. Attenzione anche al Chelsea, dove la conferma di Pochettino è tutt’altro che sicura nonostante la grande crescita nel finale di stagione.  

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti