• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Merritt, dal podio al trapianto

E’ avvenuta ieri alla Clinica Mayo di Phoenix l’operazione che ha permesso all’ostacolista statunitense Aries Merritt, fresco vincitore della medaglia di bronzo sui 110 hs ai Mondiali di Pechino, di avere un rene nuovo, donatogli dalla sorella. Secondo i dottori l’operazione ha avuto esiti positivi e senza complicazioni, adesso non resta che aspettare che il rene riprenda a lavorare per bene. Ci vorranno almeno sei settimane in cui l’atleta sarà sottoposto a dei cicli di immunosoppressori per evitare che avvenga un rigetto. Adesso Merritt spera di riuscire a recuperare in fretta in modo da poter essere inserito nella squadra americana che parteciperà alle Olimpiadi di Rio, così da poter difendere il suo titolo olimpico.

>
Liga, Alaves-Barcellona 0-2: le foto del match

Barça, la Liga a un passo

I catalani vincono 2-0 in casa dell'Alaves e sono sempre più vicini al trionfo

Premier, Long nella storia: segna dopo 7", è il più veloce di sempre

Premier: Long nella storia

L'attaccante del Southampton segna dopo 7": è il più veloce di sempre

Giocatore e allenatore: la carriera di Jurgen Klinsmann

Klinsmann torna in Bundes? Offerta dell'Hertha

Dallo Stoccarda agli Stati Uniti passando per Inter e Samp: la carriera del bomber tedesco

"Facciamo squadra per Genova": amichevole benefica su Italia 1

Genoa e Samp, amichevole benefica su Italia 1

Il 27 maggio "Facciamo squadra per Genova", fondi per le aziende che hanno subito danni dopo il crollo del ponte Morandi

Gianluca Zambrotta (Ansa)

I talenti scoperti da Favini

Da Borgonovo a Inzaghi, passando per Zambrotta e Pazzini

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

La vostra Top11 della Juve degli otto scudetti

Ecco la squadra scelta dai nostri lettori: 4-3-3 e Allegri in panchina

Serie A, confronto tra 2018/19 e 2017/18: promossi e bocciati dopo 33 giornate

Crollo Napoli, Lazio e Fiorentina. Promosse Spal e Cagliari

Classifiche a confronto: ecco promossi e bocciati dopo 33 giornate di Serie A

Juventus, maglie senza strisce nel 2019/20

Juventus, niente strisce nel 2019/20

Nuove immagini della prima maglia della prossima stagione confermano: sarà rivoluzione