• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Giamaica, Bolt saluta vincendo

E' cominciata in Giamaica la lunga passerella d'addio di Usain Bolt, che ai Mondiali di Londra chiuderà la sua straordinaria carriera. A Kingston, durante il Racers Grand Prix, è andata in scena l'ultima gara in patria dell'uomo più veloce del mondo. Un saluto commosso, condito dall'ennesima vittoria. Davanti ai suoi tifosi, Bolt nei 100 si è imposto in 10"03 davanti ai connazionali Jevaughn Minzie (10"15) e Nickel Ashmeade (10"18). Quasi una "passeggiata" per il primatista del mondo, che al National Stadium, illuminato dai fuoci d'artificio, si è poi concesso un lungo giro d'onore per raccogliere gli applausi della sua gente.

>
Coppa Italia: l'Atalanta batte la Fiorentina e vola in finale

Coppa Italia: Atalanta in finale

Battuta 2-1 la Fiorentina: ora la Lazio

Mo Farah svela le sue nuove Nike ZoomX Vaporfly NETX%

Mo Farah svela le sue nuove Nike

Correrà la maratona di Londra con le ZoomX Vaporfly NETX%

CR7, scarpe personalizzate

CR7, scarpe personalizzate

Il suo nome sui nuovi scarpini

Baku pazza per la Formula 1

Baku pazza per la Formula 1

Vigilia calda di weekend per Hamilton e compagni

La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

La Dakar si trasferisce in Arabia Saudita

Nuova location dal 2020 per il rally-raid più famoso

La squadra ideale della Premier League

La squadra ideale della Premier League

Manchester City e Liverpool dominano l'undici votato dai calciatori

I giornali: giovedì 25 aprile 2019

I giornali: giovedì 25 aprile 2019

La rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Coppa Italia: Milan ko, Lazio prima finalista

Coppa Italia: Lazio in finale

A San Siro Milan battuto 1-0

Lo show del derby di Manchester

Lo show del derby di Manchester

A Old Trafford la partita più calda della Premier League