• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Hockey: Washington, la prima volta!

Per la prima volta nella loro storia i Washington Capitals si sono aggiudicati la Stanley Cup, il trofeo NHL, grazie al successo in gara-5 della finale per 4-3 sui Las Vegas Golden Knights, superati quindi complessivamente nella serie con un eloquente 4-1. Spezzato quindi il sogno della squadra di Luca Sbisa, cenerentola al primo anno in NHL, mentre invece è festa per Alex Ovechkin (ancora in rete e premiato come MVP dei playoff) e compagni, che alla seconda finale della storia sono riusciti a scrivere il proprio nome sul trofeo dedicato a Frederick Stanley. Seguendo l`esempio di Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers in Nba, anche i campioni del campionato di hockey non andranno alla Casa Bianca per il tradizionale incontro delle squadre campioni con il Presidente Usa. Sicuro è, invece, che Ovechkin, Kuznetsnov e Dmitry Orlov porteranno la Stanley Cup per le strade di Mosca e dal presidente Vladimir Putin, come fece in passato il loro connazionale Evgeni Malkin, che l`ha conquistata tre volte (2009, 2016 e 2017).

>
Milan fuori dall'Europa: sfottò social

Milan, sfottò social

Rossoneri fuori dall'Europa: il Web si scatena

L'Olympiacos vuole rubare la coppa

L'Olympiacos vuole rubare la coppa

Coreografia in tema "La casa di carta" per i greci

Lazio-Eintracht 1-2, le foto del match

L'Eintracht sorprende la Lazio

I tedeschi rimontano all'Olimpico: 1-2

E. League, Olympiacos-Milan 3-1: le foto

Milan, flop europeo

Ai sedicesimi va l'Olympiacos

Il nuovo jet di Messi da 13 milioni di euro

Messi, jet da 13 milioni

Sedici posti e il numero 10

Nuoto, Quadarella argento ai Mondiali in vasca corta

Quadarella non tradisce

Azzurra seconda ai Mondiali di nuoto in vasca corta

Thomas Müller (Afp)

Müller in versione Bruce Lee

Calcione in testa a Tagliafico: espulso

Hamilton, le foto del test in moto a Jerez

Hamilton, passione moto

Le foto dell'inglese in pista a Jerez