Rally: Ogier, è qui la festa

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Sempre e solo Sebastien Ogier: si è laureato campione del mondo rally per la sesta volta consecutiva. Un'impresa che l'avvicina sempre più al connazionale Loeb che in carriera di Mondiali ne ha conquistati nove. Al francese al volante della Ford Fiesta è bastato arrivare quinto nell'ultimo round della stagione in Australia per far iniziare la festa. Thierry Neuville (Hyundai) e Ott Tanak (Toyota), infatti, si sono ritirati entrambi nella prova speciale numero 22. Sorride la Toyota che grazie al successo di Jari-Matti Latvala ha conquistato il Mondiale costruttori.

>
Tutti i ritiri e i grandi addii del 2019/20

Ritiri e addii, estate da lacrimoni

Quante novità tra chi saluta il calcio come Barzagli e Xavi e chi cambia maglia come De Rossi e Godin

Giro: Nibali e Roglic, lotta di nervi

Giro: Nibali e Roglic, lotta di nervi

Zakarin trionfa a Ceresole, mentre i due favoriti si marcano stretto

La Formula E sul red carpet con DiCaprio

Tappeto rosso per la Formula E

DiCaprio e i protagonisti del campionato elettrico sfilano a Cannes

30 anni dal Milan degli Immortali

30 anni dal Milan degli Immortali

Il 24 maggio 1989 il primo trionfo internazionale dell'era Berlusconi

I giornali del 24 maggio

I giornali del 24 maggio

Rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Al Giro d'Italia è il giorno di Benedetti

Al Giro è il giorno di Benedetti

Il gregario si impone nella tappa da Cuneo a Pinerolo

Vettel, AFP

F1, inizia il weekend più glamour

Giovedì di libere a Monte Carlo, per il sesto appuntamento mondiale dell'anno

Dovizioso, IPP

Dovi in pista con Audi

Il pilota Ducati ha testato la vettura con cui correrà un round del DTM

Formula E, Vergne sfila a Cannes

Vergne sfila a Cannes

Il pilota di Formula E sul lungomare in occasione del Festival