LA PROGRAMMAZIONE

Extreme E, ultima tappa in Uruguay: sfida tra Rosberg e Hamilton

Appuntamento nel weekend su canale 20 e in streaming sul nostro sito

  • A
  • A
  • A
© ufficio-stampa

Domenica 27 novembre alle ore 17.00, in diretta e in esclusiva sul canale “20”, sfreccia l’ultima gara della seconda stagione dell’Extreme-E. Per l’ultimo atto di questo campionato, il mondo dell’Extreme-E torna in Sudamerica, in Uruguay, a Punta del Este. La telecronaca dell’Energy X Prix è affidata al giornalista di SportMediaset Ronny Mengo, insieme al tester Giulio Rangheri e alla pilota Vicky Piria. Le gare di sabato 26 e domenica 27 novembre, inoltre, sono anche in diretta streaming su SportMediaset.it. Dopo la penultima tappa in Cile, con il ritiro del dominatore del torneo, il team Rosberg Racing, si è accorciato il margine nel Mondiale. Alla vigilia dell'atto conclusivo, la classifica recita così: Rosberg Racing guida con 83 punti, a +17 su X44 Vida Carbon e a +22 su Chip Ganassi Racing, che inseguono con, rispettivamente, 66 e 61 punti.  

Il Campionato del Mondo di rally estremo su SUV elettrici, si ispira al mondo del rally e lo reinterpreta seguendo una chiave ambientalista e moderna, per sensibilizzare le persone al cambiamento climatico. E la produzione e l'uso di energia rinnovabile è cruciale, per il Mondo e in particolare per l'Uruguay.

Il secondo paese sudamericano più piccolo (dopo il Suriname) è costituito per la maggior parte da praterie basse, ideali per l'allevamento di bovini e ovini ed è molto vulnerabile ai rischi climatici, tra cui siccità, inondazioni, ondate di caldo e tempeste.

Punta del Este, invece, è una città di mare, incastonata su una penisola della costa atlantica: il suo ecosistema è molto ricco, diversificato e produttivo, e fornisce beni, servizi e attività, come pesca, turismo, navigazione e progetti di sviluppo portuale.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti