FORMULA 1

Verstappen a Monza... via Palermo: "Pista non adatta alla Red Bull"

Il pilota olandese, protagonista di un video per le strade del capoluogo siciliano, arriva in Brianza da leader del campionato

  • A
  • A
  • A

Max Verstappen arriva a Monza da leader del campionato di Formula 1 dopo il trionfo di Zandvoort Ad attenderlo ci saranno migliaia di connazionali, pronti ad invadere il circuito brianzolo per sostenerlo nel suo duello con Hamilton. E la campagna italiana del pilota Red Bull è simbolicamente iniziata a Palermo, dove ha girato con una monoposto per le vide del capoluogo siciliano. 

A bordo della macchina due volte campione del Mondo, la F1 RB7, Verstappen rende omaggio a una delle città più suggestive e vibranti d'Italia. Partendo dal mercato di strada più antico e famoso, Ballarò, la RB7 ha attraversato gli stretti vicoli della città prima di raggiungere i grandi viali più ampi, tra cui Via Vittorio Emanuele, che attraversa il centro storico.

Vedi anche Autodromo al 50% della capienza per il GP d'Italia ma i tagliandi venduti sono solo 15mila Formula 1 Autodromo al 50% della capienza per il GP d'Italia ma i tagliandi venduti sono solo 15mila "Non vedo l'ora che arrivi il Gran Premio d'Italia. Ho un sacco di storia con il go kart in Italia fin dai tempi passati e mi piace sempre il cibo", ha detto Max. "Tradizionalmente non è mai stata la pista migliore per il nostro pacchetto telaio e propulsore. È veloce e le zone di frenata sono davvero importanti e piuttosto dure, ma mi piace guidare su questa pista e spero che quest'anno ci si adatti meglio. I tifosi sono così appassionati di corse e per questo motivo non vedo l'ora di vederli tutti lì in tribuna", ha concluso.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments