"Niente F1 per la Lamborghini"

Il presidente e ad del marchio: "Siamo piccoli, nei prossimi anni cercheremo di fare crescere l'azienda"

  • A
  • A
  • A

Prima il mercato, per la F1 ci sarà tempo. Stefano Domenicali rimanda un ingresso della Lamborghini nel circus. "Abbiamo altre priorità. C'è stata una grande crescita dell'azienda, che non aveva i numeri di oggi. Dobbiamo stabilizzare la nostra piattaforma. Siamo piccoli, nei prossimi anni cercheremo di fare crescere l'azienda. Al momento guarderò la F1 in tv", ha detto il presidente e ad della Casa di Sant'Agata Bolognese.

"Dobbiamo raddoppiare le vendite nei prossimi due anni, aumentare i clienti. Tante sfide da portare avanti, poi vedremo. Sono cose ambiziose che non rientrano nei nostri obiettivi di breve periodo", ha aggiunto Domenicali al Museo dell'Auto di Torino.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments