FERRARI

Ferrari, Leclerc: "Inizio positivo, ma ancora tanto lavoro da fare"

Sainz: "Sbagliato in partenza, ma poi sono cresciuto"

  • A
  • A
  • A

Per la Ferrari solo un sesto e un ottavo posto in Bahrain nel primo GP della stagione, ma Leclerc e Sainz vedono il bicchiere mezzo pieno. Il monegasco cerca di sorridere: "Una buona partenza all'inizio, ho gestito abbastanza bene la gomma poi abbiamo cambiato per mettere pressioni sugli altri ma alla fine era difficile. Il passo era migliore rispetto all'anno scorso, non siamo ancora dove vogliamo essere c'è ancora tanto lavoro da fare ma dobbiamo essere anche consapevoli dei nostri progressi. È uno step avanti rispetto all'anno scorso".

"Storicamente non siamo mai andati bene qui, ma l'inizio è positivo", ha aggiunto il giovane pilota monegasco. Guardando alla gara, Leclerc ha ammesso che "la McLaren mi ha sorpreso più di quello che mi aspettavo".

Prima gara in Ferrari per Carlos Sainz chiusa in ottava piazza: "In partenza ho sbagliato con la frizione, poi sono stato molto più tranquillo. Peccato Quando ho iniziato a conoscere la macchina ero veloce, sono abbastanza contento. Il passo era meglio di quello che mi aspettavo, essendo la prima gara. Sono contento, so che l'ottavo posto non è niente di speciale ma penso ci siano cose di cui essere contenti. Devo migliorare, ma ci sono ancora 23 gare per trovare feeling e attaccare".

 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments