UFFICIALE

Extreme E: dal 2022 gareggerà anche McLaren con un suo team

Gli inglesi, da sempre sensibili al tema della sostenibilità, avranno una squadra separata da quella di F1

  • A
  • A
  • A

Extreme E si allarga e attrae sempre nuovi team, è il caso della McLaren che ha annunciato la presenza ufficiale dal 2022 nel campionato dei SUV elettrici che ha anche l'obiettivo di promuovere l'ambiente e la sostenibilità. La scuderia britannica ha annunciato che avrà una squadra (formata come per gli altri team da quattro meccaninici e un ingegnere ad evento) separata rispetto a quella di Formula 1.

"La decisione di entrare in Extreme E segue una valutazione dettagliata della serie da parte della McLaren rispetto a una serie di criteri strategici, economici e operativi. Questi sono stati sostenuti da un chiaro imperativo per accelerare la missione di sostenibilità della McLaren Racing, che pone al centro la riduzione del carbonio, il riciclaggio, il riutilizzo e l'eliminazione dei rifiuti e la diversità, l'uguaglianza e l'inclusione" si legge nel comunicato ufficiale degli inglesi.

Alejandro Agag, CEO di Extreme E, ha accolto così il nuovo team: "Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Zak Brown (ad, ndr) e McLaren Racing a Extreme E e non vediamo l'ora di vedere cosa sarà in grado di fare il team nel debutto delle corse elettriche in fuoristrada. La seconda stagione si preannuncia molto eccitante!”

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments