MINUTO 13

Cagliari-Fiorentina nel ricordo di Astori, Simeone in lacrime

Tutti in piedi al minuto 13 del match della Sardegna Arena, commozione e applausi

  • A
  • A
  • A

Davide Astori, che ha vestito per sei stagioni la maglia del Cagliari, è scomparso il 4 marzo 2018 a Udine da capitano della Fiorentina e la sfida tra le due squadre nel lunch match della 12esima giornata di Serie A non poteva che omaggiare l'ex difensore, che è stato tributato all'ingresso in campo da una maglia celebrativa indossata dai bambini che accompagnano i calciatori e poi al minuto 13, il suo numero, quando la partita si è fermata per 60 secondi e sul maxi schermo dello stadio è apparso il volto sorridente di Davide. Tutti in piedi ad applaudire sugli spalti e giocatori commossi sul terreno di gioco, in particolare il Cholito Simeone, che non è riuscito a trattenere le lacrime. Cori del pubblico di casa e subito risposta dei tifosi fiorentini, che hanno cantato "C'è solo un capitano". I capitani delle due squadre stanno giocando con una fascia al braccio con la scritta Astori 13. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments