Calcio

L'ex nazionale inglese Daniel Sturridge è stato squalificato fino a giugno per la violazione delle norme, imposte ai giocatori dalla Federcalcio inglese, sulle scommesse sportive. Lo scorso luglio, l'ex attaccante del Liverpool era stato sospeso per due settimane, e multato poco meno di 100mila euro, per aver fornito "informazioni confidenziali" a suo fratello per una scommessa sul suo possibile trasferimento a Siviglia. Una sentenza ritenta troppo lieve dalla federcalcio inglese, che aveva presentato appello. Oggi la decisione finale, confermata anche dalla Fifa. Fino al prossimo 17 giugno, dunque, Sturridge non potrà partecipare a nessun tipo di attività o evento legato al calcio. Proprio oggi il centravanti inglese - che in carriera ha indossato anche le maglie di Chelsea, Bolton e West Bromwich - aveva rescisso consensualmente il suo contratto con i turchi del Trabzonspor.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A