L'AFFARE

Cessione Roma, trattativa in chiusura tra Pallotta e Friedkin

Passi avanti sul passaggio del pacchetto azionario di maggioranza del club

  • A
  • A
  • A

Novità in vista in casa Roma. Secondo quanto trapela da più fonti, la trattativa tra Dan Friedkin e James Pallotta per la cessione del pacchetto azionario di maggioranza sarebbe vicina alla svolta decisiva. Qualcuno parla di un passaggio di consegne già prima di Natale con un'intesa verbale già raggiunta, ma per ora non arrivano conferme ufficiali né sulla scadenza, né sull'accordo economico. L'unica cosa certa, al momento, è che il club ha rinunciato alla festa di Natale e che le negoziazioni proseguono spedite tra le parti.

Vedi anche Roma: Friedkin, blitz in sede con 20 persone roma Roma: Friedkin, blitz in sede con 20 persone

Iniziata in maniera riservata un paio di mesi fa, la trattativa tra Friedkin e Pallotta sarebbe dunque ormai agli sgoccioli e il magnate texano della Toyota a breve potrebbe diventare il nuovo presidente della Roma. Passati al setaccio i bilanci e le prospettive future, Jp Morgan e i legali del Friedkin Group starebbero limando gli ultimi dettagli sulle cifre con Goldman Sachs. Numeri alla mano, per il controllo del club giallorosso il 504° uomo più ricco del mondo dovrebbe versare circa 600 milioni, ma sulla valutazione della Roma si stanno facendo ancora alcune valutazioni importanti.

Vedi anche Roma, Totti diffidente sull'arrivo di Friedkin: "Ne dubito, ma lo spero" roma Roma, Totti diffidente sull'arrivo di Friedkin: "Ne dubito, ma lo spero"

Una volta concluso l'affare, ad ogni modo, in società la presenza della nuova proprietà sarà assicurata al figlio Ryan Friedkin e non è esclusa anche una rivoluzione dirigenziale. Tutto con la questione nuovo stadio ancora in sospeso e con l'ingresso in scena del magnate Radovan Vitek nell'area di Tor di Valle che potrebbe dare un'accelerata al progetto. Per la cessione della Roma la trattativa è alle battute finali. Si attendono solo notizie ufficiali. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments