Calcio ora per ora

RANKING FIFA DONNE: SPAGNA RESTA PRIMA, ITALIA SCIVOLA AL 15MO POSTO

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Sono trascorsi quasi tre mesi dall'ultima pubblicazione della classifica mondiale femminile Fifa e durante questo lasso di tempo sono state giocate non meno di 154 partite di calcio internazionale che hanno portato a diversi cambiamenti nella classifica, incluso un adeguamento dei primi tre posti. La Spagna (1°) consolida il primo posto, ma La Roja deve guardarsi ora dalla Francia, seconda, che sale di una posizione. Les Bleues superano l'Inghilterra (3°, che fa un passo indietro) e si collocano in una posizione mai raggiunta prima. La Germania (4°), nel frattempo, supera gli Stati Uniti (5°) che continuano a scivolare verso il basso. Piu' indietro, mantengono le loro posizioni Svezia (6°) e Giappone (7°). Canada (8°), Brasile (9°) e Corea del Nord (10°) guadagnano tutti un posto, lasciando cosi' l'Olanda (11°, in calo di tre posizioni) fuori dalla top ten per la prima volta in sette anni. L'Italia e' 15ma, scivolata di una posizione, superata dall'Islanda. Montenegro (85°, in aumento di 4) ed El Salvador (90°, in aumento di 7) godono di notevoli avanzamenti nella top 100, mentre la Bielorussia (55°, in aumento di 2) registra il maggior guadagno di punti (in aumento di 31,91 punti). Il progresso piu' eclatante in termini di posizioni in classifica e' stato ottenuto dalla Macedonia del Nord (123esima, in crescita di 12), sulla scia delle solide vittorie su Lettonia e Moldavia. Oltre alla Macedonia, altre cinque squadre nazionali hanno raggiunto il punteggio totale piu' alto di sempre: Spagna, Zambia, Porto Rico, El Salvador e Repubblica Democratica del Congo. In effetti, lo Zambia (64°, in crescita di 1) ha due motivi per festeggiare, poiche' ha anche ottenuto il miglior piazzamento di sempre in una classifica che probabilmente cambiera' ulteriormente nei prossimi mesi, con Parigi 2024 proprio dietro l'angolo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti