Calcio ora per ora

Italia U19, i convocati per l'Albania

Via al nuovo corso della Nazionale U19 di calcio che riparte con Alberto

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Via al nuovo corso della Nazionale U19 di calcio che riparte con Alberto Bollini in panchina al posto di Carmine Nunziata, passato in U20 per guidare i ragazzi con cui ha centrato la qualificazione al Mondiale, e con un gruppo quasi tutto rinnovato. Tra i 26 calciatori convocati per la prima amichevole stagionale, che mercoledi' 10 agosto (ore 18.30) vedra' l'Italia affrontare al Centro Tecnico Federale di Coverciano i pari eta' dell'Albania, solo 6 (Missori, Stivanello, Hasa, Kumi, Maressa e Mancini) hanno infatti gia' militato nell'Under 19 e l'unico reduce dell'Europeo in Slovacchia e' il difensore del Bologna Riccardo Stivanello. Nel nuovo gruppo azzurro figurano tutti ragazzi nati nel 2004, eccetto due classe 2005, i difensori di Werder Brema e Spal Fabio Cristian Chiarodia e Filippo Saiani. Con l'Albania il tecnico Alberto Bollini potra' iniziare a fare le sue valutazioni in vista della prima fase di qualificazione al Campionato Europeo, che dal 21 al 27 settembre in Polonia vedra' l'Italia opposta ai padroni di casa, all'Estonia e alla Bosnia ed Erzegovina. Le prime due classificate del girone si qualificheranno alla Fase e'lite, che mettera' in palio 7 posti per la fase finale del torneo in programma a Malta. Questo l'elenco dei convocati: Nicola Bagnolini (Bologna), Davide Mastrantonio (Triestina), Matteo Rizzo (Pro Vercelli); Andrea Bozzolan (Milan), Fabio Cristian Chiarodia (Werder Brema), Lorenzo Dellavalle (Juventus), Gabriele Guarino (Empoli), Michael Olabode Kayode (Fiorentina), Filippo Missori (Roma), Iacopo Regonesi (Atalanta), Filippo Saiani (Spal), Riccardo Stivanello (Bologna); Federico Accornero (Genoa), Lorenzo Amatucci (Fiorentina), Giulio Doratiotto (Juventus), Luis Hasa (Juventus), Lorenzo Ignacchiti (Empoli), Justin Kumi (Sassuolo), Tommaso Maressa (Juventus), Riccardo Pagano (Roma), Andrea Palella (Genoa), Niccolo' Pisilli (Roma); Tommaso Mancini (Vicenza), Antonio Raimondo (Bologna), Nicolo' Turco (Juventus), Samuele Vignato (Monza).