Nuoto, Rikako Ikee: "Ho la leucemia ma tornerò più forte"

La stella giapponese, sei medaglie d'oro agli Asian Games, racconta: "Sono confusa, non ci posso ancora credere"

Nuoto, Rikako Ikee: "Ho la leucemia ma tornerò più forte"

"Ritornata dall'Australia non mi sentivo bene, così ho fatto un esame. Il risultato ha detto che ho la leucemia": è un messaggio shock quello postato da Rikako Ikee, 18enne farfallista giapponese e già annunciata protagonista delle Olimpiadi casalinghe a Tokyo del prossimo anno. "Sono confusa, non posso crederci. Ma è un male da cui si può guarire, se curato adeguatamente. Tornerò più forte di prima" ha scritto Ikee.

L'atleta si trova in ospedale dopo sta ricevendo le prime cure, la patologia diagnosticata sarebbe in una fase ancora iniziale, quindi salterà i campionati giapponesi. "Mi prenderò qualche tempo per dedicarmi alle cure. Farò di tutto perché possiate rivedere presto una Rikako ancora più forte. Grazie per il vostro incoraggiamento".

Il suo allenatore Jiro Miki ha spiegato: "Non l'avevo mai visto avere così tante difficoltà a respirare. Impressionante la motivazione che sta mostrando per sconfiggere la malattia". "Non avrei mai immaginato che Ikee soffrisse di una malattia del genere", ha commentato il vice presidente della Federazione giapponese di nuoto, esortando "tutti a pregare per aiutarla a recuperare pienamente ed essere in grado di partecipare ai Giochi di Tokyo".

TAGS:
Nuoto
Rikako ikee
Giappone
Leucemia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X