Boxe, Wilder esagerato: rompe la mascella alla mascotte

Il pugile americano ha steso l'uomo all'interno del pupazzo con un potente destro

Il lavoro della mascotte, a volte, è più rischioso di quello che sembri: chiedere per credere all'uomo steso da Deontay Wilder in diretta su Espn. Al pugile americano viene chiesto di mostrare la sua forza e il 32enne, forse dimenticando lo strato sottile che protegge l'uomo al suo interno, colpisce violentemente il pupazzo con un potente destro. Il risultato? Mascotte a terra con la mascella rotta!

TAGS:
Pugilato
Boxe
Mascotte
Deontay wilder
Mascella