Atletica, Howe torna a volare oltre gli 8 metri

Ai campionati italiani indoor il 31enne chiude terzo, a vincere Marcell Jacobs

foto Ansa

Dopo tanti anni di ombra, arriva una luce nella carriera di Andrew Howe. ll 31enne dopo quasi sette anni è tornato a saltare una misura oltre gli 8 metri, superati di un centimetro. Non gli è bastato per il successo in una gara chiusa al terzo posto. A vincere il campionato italiano indoor ad Ancona è stato Marcell Jacobs delle Fiamme Oro con 8,06, un centimetro meglio del ventenne siciliano Filippo Randazzo delle Fiamme Gialle.

Erano quasi 7 anni dall'8,12 degli Europei di Barcellona del 2010 che il recordman nazionale assoluto, argento mondiale 2007, non raggiungeva questo livello. Negli ultimi anni, dopo il nuovo grave infortunio al tendine d'achille del piede sinistro nel 2011, per lui un ritorno faticoso alle gare. La partecipazione alle Olimpiadi di Londra nei 200 mancata di 11 centesimi. Poi il ritorno al salto in lungo con risultati lontani dal suo personale. E ora finalmente un po' di luce in fondo al tunnel.   

TAGS:
Howe
Salto in lungo
Italiani indoor

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X