Morta in un incidente Jessi Combs, la donna più veloce del mondo

La pilota americana stava tentando di battere il suo record di 767 km/h in Oregon

  • A
  • A
  • A

Jessi Combs, la donna più veloce del mondo sulle quattro ruote è morta in un incidente nell'Alvord Desert in Oregon, mentre provava a battere il suo stesso record con una Jet-Car. La 39enne pilota americana stava cercando di oltrepassare il limite di 767 km/h da lei stessa stabilito nel 2016  quando è stata vittima dell'incidente che le è risultato fatale. Pochi giorni fa la conduttrice tv aveva postato una foto con la Jet-Car con cui si preparava per battere il suo ultimo record.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments