TEMPO REALE

Inter, mercato live - Ausilio: "Ibra non compatibile con i nostri programmi"

Intanto sfuma Melo. L'agente: "Tra lunedì e martedì firmerà per il Cruzeiro"

  • A
  • A
  • A

Si è iscritto anche l'Everton nella corsa a Xherdan Shaqiri. Per lo svizzero messi sul piatto 17 milioni di euro. Ora la palla passa all'Inter che dovrà valutare le diverse offerte pervenute.

L'Inter si tira fuori dalla corsa a Ibrahimovic e lo fa attraverso le parole di Piero Ausilio. Il ds nerazzurro ha infatti spiegato a Inter Channel: "Ibra non si discute, ma non è una situazione compatibile a livello economico con i nostri programmi e le nostre idee"

Niente Inter per Felipe Melo. L'agente del brasiliano chiude le porte ai nerazzurri parlando a FcInterNews: "L'Inter? Per il momento non ci sono novità e nessuno mi ha contattato nelle ultime ore per parlare e discutere del passaggio di Felipe a Milano - ha spiegato José Rodriguez -. Ora la situazione sta notevolmente cambiando e noi stiamo per chiudere con un'altra società". E ancora: "Sappiamo benissimo che Mancini stima tantissimo il giocatore, e viceversa, ma probabilmente ci sono state visioni e valutazioni differenti all'interno del club. Il mister avrebbe gradito l'arrivo di Felipe, mentre altri membri della società spingevano per altri profili. Posso tranquillamente dire che la trattativa con il Cruzeiro si sta ormai concludendo. Contiamo di definire tutto nel giro di pochi giorni: tra lunedì e martedì potrebbe essere già ufficiale il passaggio del giocatore al 'Mineirão'".

E' domani il giorno chiave per Salah. L'egiziano, a Londra da un paio di giorni, domani è atteso a Moena nel ritiro della Fiorentina anche se, con ogni probabilità, non risponderà alla convocazione dando lo scossone decisivo a un rapporto già rotto da settimane. Salah si presenterà invece al ritiro del Chelsea in attesa di novità sul suo futuro. L'Inter osserva da lontano - e con cautela - la situazione pronta eventualmente a bussare alla porta di Mourinho per trovare una soluzione e presentare un'offerta ufficiale.

Mentre tiene calda la pista Salah, l'Inter tiene viva la trattativa con il City per Jovetic. Al momento la distanza tra domanda e offerta è di tre milioni: i Citizens chiedono 18 milioni, i nerazzurri non vorrebbero andare oltre quota 17 (2 di prestito oneroso e 15 per il riscatto). La distanza non è incolmabile, ma l'affare entrerà nel vivo solamente nel caso in cui diventi effettivamente impossibile la rincorsa all'egiziano conteso tra Chelsea e Fiorentina.

Fredy Guarin è a un passo dal Galatasaray. La trattativa è sul punto di andare in porto per 6 milioni di euro e il cartellino di Felipe Melo, centrale di centrocampo a lungo inseguito da Roberto Mancini.

Roberto Mancini non ha usato mezze parole per far capire quale sarà il destino di Shaqiri e Santon. "Santon è un bravissimo ragazzo, crediamo sia in lui sia in Shaqiri. Ma per forza di cose qualcuno dovrà andare via. Non vogliamo tenere qualcuno che non potrà mai giocare perché finirà fuori dalla lista", ha detto l'allenatore dell'Inter.

Roberto Mancini ha fatto il punto su Salah. "Salah o Jovetic? Su Salah ho scherzato, ma non si sa bene di chi è. Non abbiamo mai parlato con lui, se fosse sul mercato ci potrebbe interessare, ma ora è difficile dirlo. Ci sono dei giocatori che ci interessano, ma sono di altre squadre e non è mai facile", ha detto l'allenatore dell'Inter.

Ai microfoni di SportMediaset, l'agente di Juan Jesus, Roberto Calenda, ha fatto il punto della situazione sul suo assistito: "Juan Jesus ha già superato le 100 presenze con la maglia dell'Inter, un record per uno della sua età, ha 24 anni, è nel giro della nazionale brasiliana ed è uno dei più anziani in questa Inter. Ha voglia di rivincita dopo un anno passato tra alti e bassi come tutta la squadra. È innamorato della sua società e vuole conquistare sul campo trofei e onori. Non capisco perché qualcuno abbia interesse a parlare di ipotesi inesistenti come Spartak Mosca o Wolfsburg. Forse qualche agente che non riesce a completare il suo lavoro e cerca di mettere in mezzo altre persone. Lasciate lavorare Juan senza questi tristi tentativi di destabilizzazione".

Non c'è Xherdan Shaqiri tra i giocatori impegnati nella prima amichevole stagionale a Riscone di Brunico. La cessione dello svizzero è sempre più probabile

Silvano Martina, agente di Nemanja Vidic, smentisce categoricamente che il difensore serbo giocherà in Qatar. "Non so nemmeno chi abbia messo in giro questi rumors, non capisco quando vengono avanzate questo tipo di voci - ha detto a FcInterNews - Se rimane? Noi siamo tranquilli, dovreste chiedere alla società".

Proseguono i contatti tra Inter e Wolfsburg per Perisic, ogni giorno più vicino a vestire la maglia nerazzurra. Tonci Martic, agente del croato, fa il punto sull'affare: "Oggi non ci sarà alcun incontro, è stato rimandato - dice a fcinter1908.it -. Le due società in ogni caso sono continuamente in contatto e stanno trattando, ma non posso dire altro. Serve solo pazienza, vedremo se riusciranno a trovare un accordo...".

Secondo quanto riferito dal quotidiano cileno La Tercera, il Liverpool pensa a Medel per sostituire Gerrard. Sul centrocampista c'è anche il Galatasaray.

Niente Stoke City per Xherdan Shaqiri. Il club inglese si è infatti ritirato dalla trattativa per il giocatore dell'Inter. Secondo quanto riferisce il Telegraph, su decisione del tecnico Mark Hughes, i Potters avrebbero deciso di mollare la presa dopo che lo svizzero non ha risposto all'offerta nei tempi stabiliti.

Dopo la stagione ai box per problemi di cuore, Jonathan Biabiany - svincolatosi dal Parma - ha firmato un contratto di quattro anni con l'Inter, squadra con la quale vinse il Mondiale per Club nel 2010. Ora resta da vedere se Mancini deciderà di tenerlo in rosa o se si andrà verso un prestito.

In un'intervista a Inter Channel Samir Handanovic ha rassicurato i tifosi sul proprio futuro: "Quando ci sono dei contratti in ballo ognuno fa la sua parte: comunque dico che siamo molto vicini all'accordo perché io rimanga qui, sono contento di questo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti