Italvolley, Mazzanti: "Percorso fantastico"

Il ct azzurro dopo il ko con la Serbia: "E' una straordinaria medaglia d'argento"

  • A
  • A
  • A

Si è fermato in finale il sogno della nazionale femminile di volley, sconfitte dalla Serbia 3-2 al tie-break. "Siamo arrivati qui sognando di giocare questa partita - dice il ct delle azzurre Davide Mazzanti -. Il percorso è stato fantastico, al di là del colore della medaglia dobbiamo tenerci stretti il modo in cui siamo arrivati fin qui. Sarà importante per il futuro e per il nostro percorso di crescita".

Il tecnico è orgoglioso di tutto il percorso: "Voglio ringraziare tutte le persone e le ragazze che hanno partecipato al nostro percorso iniziato due anni fa e che si è concluso con questa straordinaria medaglia d'argento. Le ragazze si sono rese protagoniste di un salto di qualità eccezionale, arrivato proprio nel momento più importante dopo aver avuto anche momenti in cui abbiamo vacillato perché le cose non venivano come speravamo. Ora, a questo punto, sarà anche importante gestire con responsabilità questo momento in cui i riflettori si sono accesi su di noi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments