Volley: Perugia vola, Trento piega Modena

La capolista ok a Sora, l'Itas vince lo scontro diretto con l'Azimut ed è seconda

Volley: Perugia vola, Trento piega Modena

I campioni d'Italia di Perugia restano in vetta alla classifica della Superlega di volley, dopo la 12esima giornata. Umbri vittoriosi in rimonta per 3-1 sul campo di Sora, alle loro spalle Trento che vince con lo stesso punteggio il big match contro Modena. Al quinto posto, Milano che batte 3-0 Vibo Valentia. Nel torneo femminile, vittorie per Monza (3-1 su Brescia) e Cuneo (3-2 su Scandicci).

Torna a vincere la capolista Conad Perugia, dopo la sconfitta contro Padova. Vittoria in rimonta su Sora, con un po’ di sofferenza iniziale (22-25, 25-16, 25-18, 25-16). Primo set vinto dai laziali, poi entrano in partita Atanasijevic, Leon e Lanza, trascinando al successo i campioni d’Italia, con tre parziali vinti abbastanza nettamente. Alle spalle di Perugia, c’è Trento, che a sua volta va sotto contro Modena, ribaltando poi il risultato (24-26, 25-23, 25-23, 25-21). Non bastano il solito Zaytsev (20 punti) e Urnaut (17) agli emiliani, dopo le difficoltà iniziali Russell (20) e Kovacevic (21) salgono in cattedra per l’Itas, che vince uno scontro diretto pesantissimo. Vittoria netta per Milano per 3-0 contro Vibo Valentia (25-17, 25-21, 25-19), con qualificazione aritmetica alla Final Eight di coppa Italia. Alle spalle dei lombardi, Monza (3-1 contro Siena), quindi Padova (3-0 su Ravenna) e Verona (3-1 a Latina), a propria volta tutte qualificate alla Final Eight.

Due match nel torneo femminile, dopo che il grosso del programma si era disputato ieri. Monza batte Brescia per tre set a uno (25-23, 25-10, 22-25, 25-17), con protagonista assoluta Serena Ortolani, autrice di 19 punti complessivi. Quinta posizione in classifica per Monza, che aggancia Casalmaggiore. Vince anche Cuneo, che con una prova di grande cuore batte Scandicci al tie break (16-25 25-22 28-26 16-25 15-7). Van Hencke (22 punti) e Markovic (20) sugli scudi per le piemontesi, non bastano i 18 di Haak e i 15 di Vasileva per Scandicci che rimane al terzo posto con Conegliano (21 punti) e perde contatto dalla vetta.

TAGS:
Volley
Superlega
A1 Femminile

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X