FEMMINILE

Valentina Diouf torna in Italia: ha firmato con Perugia

Colpo di mercato della Bartoccini Fortinfissi che riporta nel massimo campionato di pallavolo una delle giocatrici più amate di sempre

di
  • A
  • A
  • A

La Serie A1 ritrova una delle atlete italiane più famose al mondo. Dopo tre stagioni all'estero - di cui una in Brasile e due in Corea del Sud - Valentina Diouf firma con la Bartoccini Fortinfissi Perugia e torna ufficialmente nel campionato italiano. Un graditissimo ritorno quello di "fiocco di neve", che in carriera ha vestito anche le divise di Club Italia, Bergamo, Modena e Busto Arsizio e ora si appresta a sorprendere con la maglietta nera delle umbre.

Esponenziale la crescita dell'opposto 28enne, che si è reso protagonista negli ultimi tre anni vincendo un Campionato Paulista con il Bauru prima di dominare il campionato sudcoreano con il KGC Ginseng: MVP del torneo nel 2019/20 e top scorer nell'ultima stagione con quasi 1000 punti a referto. Ma il richiamo di casa è stato molto forte: "Mi mancava casa, avevo voglia di Italia e di palazzetti italiani. Non ho resistito all'offerta della Bartoccini Fortinfissi Perugia".

Quindi il ritorno in Serie A1, considerato il campionato più bello del mondo, comporta una nuova sfida: "Il livello è altissimo, ma ci sono punti di forzi anche negli altri campionati a cui ho partecipato. Bisogna trarre beneficio da ciascuno. Nazionale? Penso a giocare per Perugia e cercare di aiutare la squadra".

Inevitabile la soddisfazione del patron e main sponsor della Wealth Planet Perugia, Antonio Bartoccini: "Diouf è la pietra angolare della costruzione della nuova squadra. Un ritorno su cui abbiamo lavorato molto e perciò siamo molto contenti di avere Valentina con noi".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments