VOLLEY FEMMINILE

Una Monza da favola conquista la CEV Cup: Galatasaray annichilito

La Saugella bissa il 3-0 dell'andata e alza il secondo trofeo continentale della storia rosablù

  • A
  • A
  • A

La Saugella Monza domina anche la finale di ritorno della CEV Cup 2021 contro il Galatasaray HDI Istanbul e alza al cielo la coppa che ne conferma lo status di big a livello europeo. Le brianzole fanno festa già al termine del secondo set del match disputato al Burhan Felek Voleybol Salonu: lo 0-2, griffato dal muro di Danesi, garantiva infatti il successo finale in virtù del 3-0 ottenuto una settimana fa all'Arena di Monza. Non contenta, la Saugella, con sestetto rivoluzionato in campo, chiude la pratica con un altro 3-0 (17-25, 19-25, 19-25), ribadendo la superiorità sulle avversarie. 

16 muri, un ritmo altissimo in attacco e grande precisione in difesa, oltre alla magistrale regia dell'MVP della finale Alessia Orro, sono le armi con cui le italiane battono la formazione turca, molto motivata a riaprire il discorso, avendo recuperato rispetto all'andata Rykhliuk, ma mai capace di impensierire veramente il sestetto lombardo. Monza è bellissima ed è sul tetto d'Europa per la seconda volta nella sua storia.

Galatasaray HDI Istanbul-Saugella Monza 0-3 (17-25, 19-25, 19-25)
- Galatasaray: Eroglu 2, Akin 2, Uygur 4, Onal 5, Kosheleva 14, Rykhliuk 3, Karadayi (L), Cayirgan (L), Salih, Hacimustafaoglu, Aydin 7, Karaagac. Non entrate: Ericek. All. Guneyligil.
- Monza: Heyrman 6, Van Hecke 10, Orro 4, Begic 6, Danesi 5, Meijners 9, Negretti (L), Parrocchiale (L), Carraro, Squarcini 4, Orthmann 4, Obossa 4, Davyskiba 2. All. Gaspari.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments