TENNIS

Tennis, US Open: Djokovic passeggia e vola ai quarti, fuori Swiatek  

Nole travolge 6-2, 7-5, 6-4 il croato Gojo: ora il padrone di casa Fritz. Nel tabellone femminile, out la numero uno al mondo: vince Ostapenko

  • A
  • A
  • A
Tennis, US Open: Djokovic passeggia e vola ai quarti, fuori Swiatek<br />
  - foto 1
© Getty Images

Novak Djokovic centra la qualificazione ai quarti di finale degli US Open. Il serbo travolge 6-2, 7-5, 6-4 il croato Borna Gojo ed è tra i migliori otto del torneo: il suo prossimo avversario sarà il padrone di casa Taylor Fritz, che batte 7-6(2), 6-4, 6-4 lo svizzero Dominic Stricker. Colpo di scena nel tabellone femminile: saluta la numero uno al mondo e campionessa in carica Iga Swiatek, stesa 3-6, 6-3, 6-1 da Jelena Ostapenko.

TABELLONE MASCHILE
Non il turno più agevole di questi US Open 2023, ma Novak Djokovic continua ad avanzare con poche sbavature a Flushing Meadows. Negli ottavi, il serbo travolge 6-2, 7-5, 6-4 il croato Borna Gojo in quasi due ore e mezza di gioco e dopo un match con un unico neo: il servizio perso nel corso del secondo set. In avvio, Nole martella il numero 105 al mondo strappando il servizio per due volte nei primi cinque game e volando sul 5-1, con il 25enne che non riesce a reagire. Il primo piccolo colpo di scena arriva all'inizio del secondo parziale: Gojo trova il suo primo break nei confronti del numero 2 al mondo sfruttando quella che risulterà anche l'unica palla break della sua gara, ma la risposta di Nole è immediata visto che porta al 2-2. Quando la sfida sembra avvicinarsi il tie-break, ecco che Djokovic strappa ancora il servizio e chiude sul 7-5.

Il rullo compressore di Belgrado non si ferma e, dopo una prima palla break al terzo game, vince nuovamente il turno in battuta passando dal 3-3 a 5-3, ipotecando il passaggio del turno. Gojo riesce solo a prolungare l'incontro di un altro game annullando il primo match point, ma al momento di servire per la qualificazione Djokovic non sbaglia. Adesso, sulla strada di Nole c'è proprio un americano: si tratta di Taylor Fritz, che si impone in tre set su Dominic Stricker. 7-6(2), 6-4, 6-4 i parziali del successo del padrone di casa e numero 9 della classifica Atp, che proverà a mettersi tra il serbo e la sua tredicesima semifinale agli US Open.

TABELLONE FEMMINILE
Il colpo di scena di giornata arriva però nel tabellone femminile: saluta la campionessa in carica e numero uno al mondo Iga Swiatek. La detentrice del titolo manca l'accesso ai quarti di finale e saluta Flushing Meadows dopo il ko con Jelena Ostapenko, che si impone 3-6, 6-3, 6-1 sulla polacca, abbandonata dalla sua battuta dopo un avvio incoraggiante. La lettone, infatti, strappa il servizio ma riceve la risposta immediata della vincitrice del 2022, che oltretutto riesce a passare dal 2-2 al 5-2 vincendo (6-3) il primo set.

Poi, l'inatteso ribaltone: Ostapenko, che si presentava agli US Open da numero 21 della classifica Wta, inizia a trovare sempre più varchi nei turni in battuta di Swiatek: non a caso, sale subito 3-0 e, dopo aver incassato un break sul 4-2, risponde subito chiudendo sul 6-3 il secondo parziale e rimettendo tutto in parità. Si va così al terzo e decisivo set e per Swiatek è un vero disastro: quattro turni in battuta e quattro break per Jelena Ostapenko, che chiude 3-6, 6-3, 6-1. Ai quarti di finale, la lettone se la vedrà ora con la padrona di casa Cori Gauff.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti